Vintage Friday: I 10 Videogames che da piccolo ti facevano impazzire

Nes-Wallpaper-picsay_1L’idea per questa puntata del Vintage Friday te la data il blog di un nuovo  follower che recentemente si ha iniziato a frequetare il nostro Corner House Pub. Come te anche lui condivide la passione per i videogame e quindi la tua risposta al suo post hai deciso di pubblicarla anche qui sul tuo blog perchè magari può essere interessante.

Questi sono i dieci videogiochi che ti più di hanno fatto divertire nella tua infanzia:

10) Mortal Kombat

mortal-kombat-1-box-artwork

Non avevi mai visto tutto quel sangue e visto che su PC Street Fighter 2 era veramente inguardabile ti sei fatto regalare questo per il tuo compleanno. Appena arrivato a casa e installato nel PC il gioco non funzionò e tuo padre si incazzò.

Il lunedì il babbo andò in ufficio e i suoi studenti all’università gli spiegarono che doveva fare un disco di boot per liberare tutta una parte della ram che rimaneva bloccata dal sistema operativo. Da li iniziò la tua carriera di smanettone informatico. hai cominciato a capire i primi rudimenti del sistemi operativi DOS. Forse è il gioco che in questa lista c’entra di meno non a casa sta all’ultimo posto ma è significativo ricordalo per tutto ciò che venne dopo.

9) Sam & Max (PC)

Sam_&_Max_Hit_the_Road_artwork

é stato breve ma intenso, un weekend bellissimo (ti hanno regalato il gioco il sabato e la domenica l’avevi già finito) di cui ancora oggi ricordi perfettamente la scena più bella: Tua madre e tuo padre che ti guardavano sorridere come poche altre volte mentre il bianco coniglio ti faceva ridere come in pochi altri videogiochi.

Sam & Max è stata una dell’ultime avventure grafiche a cui hai giocato, forse dopo hai soltanto giocato a Grim Fandango,sviluppato come è ovvio che sia dalla Lucas Arts aveva una grafica migliorata rispetto a Day Of The Tentacle ma ne rispecchiava l’impostazione molto demenziale.

8)Super Mario Land (Gameboy)

Super_Mario_Land_box_art

Il titolo per gameboy uscito in europa nel 1990 sviluppato bensì da Gunpei Yokoi, già creatore di Donkey Kong è ed il primo titolo di Mario che sei riuscito a finire peccato che solo che hai che tuo cugino l’ha finito esattamente una partita prima di te.

Non essendo stato sviluppato dal suo vero padre Shigeru Miyamoto, il gioco rispetto al classico Mario Bros presenta alcune differenze con la possibilità di guidare un sottomarino e un aeroplano che non verranno più prese in cosiderazione.

7)Golden Axe

url-5

Al settimo posto c’è una piccola variazione rispetto al lista che avevi già fatto ma ti eri dimenticato di lui. Come per la posizione numero due che attende qui sotto, i gettoni spesi in sala giochi si sono sprecati. Hai invidiato i tuoi amici che avevano le console SEGA perchè poteva giocarci da casa. Da grande con uno stipendio tuo sei riuscito a superare il trauma. Ora hai una playstation ed un nintendo così non ti perdi più nulla.

6)Super Mario World

super_mario_world_box

Il Super Nintendo è stata la console più bella di sempre anche meglio della PSone. Super Mario World ti ha conquistato e hai perso il conto di quante volte hai finito il gioco. Yoshi, che chiamavi sempre “Yoshi caro” è stato il tuo animale da guardia per molto tempo.

5)Castlevania

vsCastlevaniaTitle

Ne abbiamo già parlato insieme qui. è Il gioco più difficile a cui tu abbia mai giocato. Il gioco che ha fatto nascere il tuo amore per il mondo gotico. Non sta sul podio perchè troppe volte ti ha fatto arrabbiare non riuscendo mai a superare il quarto livello ma ancora oggi se c’è un action che sempre ti garba è proprio questo.

4)Indiana Jones e Il Destino di Atlantide

Fate_of_Atlantis_artwork

Una delle migliori storie di Indiana Jones. Hai sognato per anni che ne facessero il film. Peccato che questo sogno non sia mai divenuto realtà. Ma la storia merita davvero tanto. Sai che ne esiste un fumetto uscito a metà degli anni 90 ma magari a trovarlo.

Nel gioco c’è la possibilità di risolverlo in tre modalità diverse che alla fine ad atlantide si ricongiungevano. Un sistema incredibile per l’epoca.

3)Super Mario Bros

Super_Mario_Bros_cover

La prima volta che sei arrivato a completare il primo mondo, la prima volta che hai sconfitto Broswer sei corso a svegliare tuo padre che al posto di ucciderti perchè l’avevi svegliato l’unico giorno in cui poteva dormire ti ha detto: “Bravo solo i migliori ci arrivano”. Vivevi nella casa piccola dei tuo genitori. Stiamo parlando di più di vent’anni fa. Commovente.

Invece hai poi scoperto a tue spese che il gioco non era finito ma che anzi c’erano ancora tanti altri mondi da esplorare e segreti da scoprire.

2)Stret Fighter 2

sf2f

Se al posto di giocare in sala giochi a street fighter avessi messo messo da parte i gettoni oggi saresti miliardario. Ogni parola è superflua. Gli unici titoli che hai comprato per il Super Nintendo furono lui e Street Fighter 2 champion edition.

Non pago degli 8 personaggi disponibili un sacco di volte ti sei disegnato i tuoi personaggi su dei fogli di carta li ritagliavi e tramite delle puntine gli davi il movimento. Il piccolo artigiano artista che è in te stava già venendo fuori.

Crescendo l’hai abbandonato in favore prima di Tekken, poi di Soul Calibur, ed infine di Mortal Kombat che ad oggi rappresenta il tuo picchiaduro preferito. Ma un tempo le posizioni erano invertite.

1)Monkey Island 1 e 2

418746b6b2032c1bb4d01557c3217736

Da piccolo le avventure grafiche erano il tuo genere preferito, la presenza di tre titoli su dieci mi sembra una conferma a riguardo e quel pirla di Guybrush Threepwood era il tuo migliore amico. Ancora oggi senti la mancanza di un divertimento così. Io sono la gomma e tu la colla, guarda la una scimmia con tre teste!

hectormara_130303_1419_32

Pirata: Hai le maniere d’un mendicante.
Guybrush: Volevo essere sicuro che tu fossi a tuo agio con me.

Annunci

Informazioni su Johnny Cornerhouse

Nerd appassionato di boardgames, giochi 8 bit, fumetti e mattoncini Lego. Nelle sue vite precedenti è stato un fotografo ed un musicista ora dice che sono solo Hobbies. La forza scorre potente in lui. Segui il suo canale youtube

Pubblicato il 27 febbraio 2015, in Videogames con tag , , , , , , , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 11 commenti.

  1. Spargo l’ordine ché non so fare diversamente: Sam & Max Hit the Road, Monkey Island, giocato sino al 3 ma perché dopo veramente loro erano la gomma ed io la colla, Mortal Kombat, un po’ di Super Mario sparso, Indiana Jones ed il Destino di Atlantide, strada in due, strada con la forza, strada con l’intelligenza, noto però la mancanza di Indiana Jones e l’ultima crociata, non ricordo se fate of atlatins sia già lucas arts o sia ancora lucasfilm, poi la citazione di D.O.T.T….
    Parlo sulla scia delle emozioni e dei ricordi, che tuffo al cuore!
    Golden Axe non fu portato anche su pc? Mi pare di averci giocato…

    Mi piace

  2. Io debbo fare un outing pesantissimo.

    Non ho mai giocato a Monkey Island.

    Liked by 1 persona

  3. Giravo per il tuo blog e mi sono imbattutto in questo articolo. Indiana Jones and the fate of atlantis l’ho sempre considerata una delle migliori avventure grafiche mai concepite.
    Avevamo lo stesso sogno purtroppo irrealizzato, vederne la trasposizione cinematografica… altro che Teschi di Cristallo!!!!

    Mi piace

  1. Pingback: Vintage Friday: Sensible Soccer | Corner House Pub

  2. Pingback: Vintage Friday: Il segreto del segreto di Monkey Island. | Corner House Pub

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: