Archivi categoria: Collezione Lego

Lego Shadow Trooper – Set 75079

picsay-1470139957

Sul Cornerhouse si torna con piacere a parlare di Lego. Lo si fa ancora con un set di fascia economica dedicata al mondo di Star Wars. In particolare questa volta siamo di fronte ad una “mezza” invenzione Lego e del suo universo espanso: stiamo parlando del set 75079 Shadow Trooper.

Cercando sull’internet le informazioni a proposito dei Tropper Ombra, quello che hai trovato è tutto piuttosto scarno e discordante. Ci sono traccie sia nell’universo espanso pre disney sia in tutto il materiale di nuova generazione. Le loro “prime” origini non sono chiare e l’unico accenno che si fa è che potrebbero essere i soldati di un agente speciale al servizio dell’imperatore Palpatine chiamato Buco Nero.

Dopo la vittoria ribelle durante la battaglia di Endor si dice che le truppe ombra si siano arruolate sotto le fila di Carnor Jax una delle migliori guardie imperiali a servizio dell’imperatore.

20160731_101609-01-800x800

Sfortunatamente (per lui) le ambizioni individuali e di conquista di Jax furono presto sedate da Kir Kanos l’ultima guardia reale sopravvissuta al massacro indetto dallo stesso Jax che lo sconfisse su  Yinchorr.

Altre informazioni collocano l’impiego delle truppe ombra durante il periodo che va da episodio 3 a episodio 4 non a caso la Lego ha fatto uscire questo set proprio con il gruppo dedicato alle serie Rebels. Rebels è una serie animata di discreto successo che racconta di un manipolo di ribelli intenti a sabotare l’impero.

Oltre a queste due apparizioni ufficiali e ufficiose, ti pare certo che queste truppe siano state “avvistate” in Battlefront e in Force Unleashed due popolari videogames a tema Star Wars usciti per le ultime due generazioni di console e PC.

Gli ShadowTrooper utilizzano lo stesso equipaggiamento bellico dei colleghi bianchi però la loro armatura in Durasteel li rende invisibili in battaglia. Vien da chiedersi: “maaaaaa sparano male uguale?”

23074713792_631cc41f2f_b.jpgOltre alle due minifigure delle cazzutissime e ombrose truppe imperiali, il set prevede il loro mezzo di trasporto ovvero una piccola astronave di cui non hai trovato particolari informazioni a riguardo. Il veicolo di trasporto si compone di pochi pezzi ed è di facilissimo montaggio. L’effetto finale è  discreto ma onestamente niente di così particolare..

Dopo questo pippone galattico parliamo del vero motivo per cui ti sei comprato questo set. Le due guardie reali nere, perfette guardie del corpo del sommo redattore Lego Darth Vader.

Non trovate che stiano proprio bene vicino al capo? Tan Tan Tan Tandadan tandadan!

img_20160826_140238-1152x1152

In conclusione siamo di fronte ad un semplice e discreto set lego in cui le minifigure sono decisamente più interessanti rispetto al veicolo proposto che in tutta onestà è un po’ così… Il costo fortunatamente è decisamente contenuto, parliamo di 15 euro, perciò lo rende un acquisto da tenere in considerazione per chi è interessato a collezionare le minifigure di Star Wars dato che nella scatola sono ben quattro e da quel che ti risulta non c’è possibilità di trovarle altrove in alti set.

Con questa piccola minuscola recensione abbiamo concluso. Ci si vede domani con il super mega giga post dedicato al crossover dei pischelli DC (Flash, Suppagirl & Co) e presto molto presto con altri seti Lego!

Bye!

 

Annunci

Lego Snowspeeder – Set 75074

picsay-1470139957.jpg

Era da molto, anzi moltissimissimo tempo che non si parlava di Lego in questa webbettola eppure le novità non sono mancate specialmente l’ultimo natale è stato decisamente positivo. Una foto sul profilo dell’instagram del cornerhouse avrebbe dovuto lasciare un indizio. Ad ogni modo partiamo con qualcosa di piccolo, giusto per rompere il ghiaccio.

La serie Microfighters della lego è sicuramente dedicata ai bimbi visto il basso costo (sull’amazon si compra facilmente sotto i 10 euri) ma in realtà è anche un ottimo modo per trovare delle minifigure che difficilmente si riuscirebbero a trovare in giro considerando i costi che sulla baia propongono per una singola! You’re Crazy!

Oltre a questo alcune di esse sono secondo te davvero carine. Quella di cui parliamo oggi è sicuramente una di quelle che ti sono piaciute di più. Lo Snowspeeder.

Pronti Noi Zi Va 

20160724_154747-01-800x533.jpeg

Lo SnowSpeeder (Set 75074) appartiene alla seconda serie Microfighters. Collezione che si trova ancora facilmente mentre già la prima serie comincia ad essere un po’ rara e costosa. Il che giustifica il motivo per cui sono diventati oggetti quasi da collezionismo.

Il set va a rappresentare il veicolo T-47 “air speeder” opportunamente modificato dall’alleanza ribelle per poter funzionare in maniera efficace anche sul freddo pianeta di Hoth.

Per quanto si possa pensare che lo Snowspeeder sia un mezzo inferiore, in realtà le modifiche apportate allo scafo e agli armamenti lo rendono un veicolo assolutamente in linea con i più famosi X-Wing.

20160724_154830-01-800x533

Al suo interno come di consueto trovate: il manualetto di montaggio e due sacchetti contenenti tutti i pezzi necessari.

La confezione contiene 97 pezzi.

20160724_160347-01-800x533.jpeg

La navicella è composta da tre elementi: La cabina di pilotaggio e le due ali con i cannoni a particelle. La cabina avrebbe dovuto essere biposto. Il sedile frontale dedicato al pilota e quello posteriore per l’artigliere. I comandi per le armi sono anche utilizzabile dal pilota in caso di avarie o difficoltà del compagno di volo.

20160724_160420-01-800x533.jpeg

Questo è il microfighter completo. Sicuramente ricorderete lo snowspeeder per il suo impegno durante il quinto capito della nostra saga preferita ne “La Battaglia di Hoth” la prima parte de “L’impero colpisce Ancora“.

Luke Skywalker stesso ne ha pilotato uno durante quella battaglia scoprendo proprio il metodo per abbattere i pericolosissimi camminatori imperiali. Vi ricordate l’arpione? Bravissimi!

Purtroppo lo Snowspeeder di Luke venne abbattuto ma lui si salvo ejettandosi in tempo.

20160724_160454-01-800x533.jpeg

Ed ecco il pilota. Visto che si tratta di un pilota di navicella buona per l’inverno o per i paesi freddi, hai deciso di chiamarlo Giannino. Dalla  faccia sembra un tipo anche piuttosto ignorante. è perfetto.

Lo Snowspeeder è stato anche largamente impiegato anche nel mondo dei videogiochi.

A partire da tutte le trasposizione de “L’impero Colpisce Ancora” la migliore è quella SNES.  Celebre è il suo impegno nei videogiochi come Shadow OF Empire, in Rogue Squadron e nella serie di Rebel Assault.

Ovviamente lo troverete anche nella spassosissima serie di videogiochi Lego dedicati a Star Wars.

20160724_160806-01-800x533.jpeg

La flotta ribelle sta crescendo. Ecco la foto al completo. Che faccia seriosa che ha Poe Daemeron. Avrà certamente capito che sono in inferiorità numerica!

La Numero due e la numero tre

Li hai già mostrati su questo blog ma era giusto comunque dedicargli il piccolo spazietto che meritano.

Sposa e Sposo sono la seconda e la terza minifigure che entrano nella tua collezione lego, nonchè sono l’unico giocattolo che ti sei potuto portare  al ristorante il giorno del tuo matrimonio, loro due infatti erano il vostro cake topper.

IMG_20150105_140035

Rimanendo coerente con te stesso hai portato le due minifigure con voi in viaggio di nozze e quelle che seguono sono alcuni dei posti che hanno visitato. Quante minifigure Lego posso dire di aver girato il mondo? beh loro due, vuoi per romanticismo perchè a Carlotta piace, vuoi per il peter pan che è in te, ci stanno riuscendo!

IMG_20150105_135333

Bondi Beach

IMG_20150105_135149

Hyde Park – Sydney

IMG_20150105_135240

Ancora ad Hyde Park

IMG_20150105_135105

Loch Ard Gorge, Great Ocean Road – Melbourne, Victoria

La tua Numero Uno

661885308170012845

In pieno fermento cosmico-vintage-nerd hai acquistato su Amazon la tua prima minifigure Lego che esponi con orgoglio sulla tua libreria dopo averla mostrata con ancora più passione a colleghi e amici.

Ovviamente la scelta non poteva non cadare su uno dei tuoi personaggi preferiti di sempre nonchè capo redattore del blog il magnifico Darth Vader.

Ora si è fatta veramente gustosa l’idea di collezionare alcune di queste minifigure Lego ed è bello considerare questa la tua numero uno. Sicuramente arriveranno Batman, Ironman e la compagnia dell’anello, un passetto alla volta gustandosi la collezione.

IMG_20140825_140426-picsay