Boardgames

[Giochi Da Tavolo] Teburu. Una Collaborazione CMON e Xplored. In arrivo il “nuovo” modo di giocare

Questa mattina mentre ti preparavi per andare a lavoro stavi come al solito “spolliciando” su Instagram, l’unico o quasi social network che ancora sopporti anche se anche li sei prossimo ad un taglio netto, quando sei rimasto folgorato da un post che ti ha lasciato senza fiato. Alla Gencon2019 presso lo stand di CMON verrà… Continue reading [Giochi Da Tavolo] Teburu. Una Collaborazione CMON e Xplored. In arrivo il “nuovo” modo di giocare

Annunci
Boardgames · Videogames

[Instant Post #1] [Videogame] Google Stadia: Avevi frainteso tutto?

Qualche tempo fa, avevi scritto un post che ha generato un po' di sana discussione su questa webbettola a proposito di Google Stadia. Stadia è La nuova console di Google che a tuo modo di vedere sarebbe dovuta essere il Netflix del videogame. Beh, semplicemente ti sei sbagliato o per salvarci le chiappe potresti scrivere… Continue reading [Instant Post #1] [Videogame] Google Stadia: Avevi frainteso tutto?

Boardgames · Il Trono Di Spade 8

Il Trono Di Spade 8×4. Lo speciale della turbo rubrica del cuore

Bentrovati ragassuoli, seppur con un po’ di ritardo, che ogni tanto non ti sale la voglia a causa della delusione di queste puntate, ecco il terz’ultimo verbalone di riunione di condominio di quei mattacchioni che si sollazzano lo spirito tutto in intrighi di potere e teletrasporti che fanno invia al motore a spore di Star… Continue reading Il Trono Di Spade 8×4. Lo speciale della turbo rubrica del cuore

Boardgames · Question Time

[Question Time #1] – Il Fanservice è davvero il male assoluto?

  Bentrovati ragassuoli, oggi prima di lanciarti nella (ri)scrittura della succosa (o forse no?!) ultima puntata uscita de Il Trono Di Spade, hai cercato di riflettere sulla questione che sta tenendo banco in buona parte di tutte le tue ciance con gli amici e colleghi, ossia: “Il Fanservice è il male assoluto?” Ovviamente la riflessione… Continue reading [Question Time #1] – Il Fanservice è davvero il male assoluto?