I Libri Del 2020 · Libri · Libri e Fumetti

[Libri] Armada. Ernest Clive

Uccidere alieni nei videogiochi era sempre stata una valvola di sfogo per le mie frustrazioni adolescenziali, ma quella sera mi sembrava di scaricare rabbia repressa ogni volta che premevo il grilletto.

Buongiorno ragassuoli, anche oggi la vostra appassionata webbettola de borgata è qui a farvi perdere qualche minuto per cianciare insieme con la solita leggerezza a proposito del libro che ieri sera ho appena finito di leggere. Si tratta di Armada il secondo libro in ordine di pubblicazione di Ernest Clive, il papa’ di Ready Player One.

Dunque, che Ernest sia uno di noi, è un dato di fatto. In entrambi i suoi libri ha dimostrato in più occasioni di essere sul pezzo in termini di retronostalgia-portamivia videoludica e cinematografica. La sua passione trasuda da ogni pagina, da ogni citazione e gran parte del fascino dei suoi libri e del loro successo si basa proprio su questo. Detto ciò, i libri di Ernest Clive sono davvero validi?

Armada racconta la storia di Zack Lightman orfano di padre appassionato di un videogioco online di nome appunto Armada, il cui scopo è pilotare dei droni per salvare la terra da un’invasione aliena. Si scoprirà dopo poche pagine che in realtà il governo americano ha da sempre utilizzato il cinema, i libri e i videogiochi per indottrinare le persone e renderle pronte ad un vera minaccia extraterrestre. Zack risultando tra i migliori giocatori al mondo scoprirà ben presto la verità sul suo videogioco.

Come Ready Player One anche la scrittura di Armada è già pronta per il cinema,scorrevole e incalzante, tutto sommato piacevole.

Il punto è che se nel primo libro il fattore novità, la rivincita del nerd e della sua sconfinata cultura retrò, un libro scritto da un nerd per i nerd, hanno funzionato, in Armada purtroppo vengono fuori tutte le magagne di Cline come scrittore perché Armada non è bello quanto Ready Player One. Scontato, prevedibile e senza il brivido del colpo di scena, il classico libro che una volta terminato si passerà al successivo quasi dimenticandolo perché divertente ma troppo superfluo.

Un passo falso ma dipenderà dai libri successivi (se ci saranno) perché altrimenti parleremo di exploit di Ready Player One e non il contrario.

Se volete approfondire i post legati a Ready Player One potete trovarli qui:

Ebbene cari ospiti di questa webbettola la chiaccherata di oggi è giunta a termine. Vi si ricorda che stelline e commenti sono la benzina e l’unica moneta che vi verrà richiesta per partecipare a questo gioviale convitto.

Ma, se ciò che leggete vi ha sempre sollazzato lo spirito e avete voglia di offrimi un caffè potete farlo qui, sul mio profilo Ko-Fi. Si tratta di un di più non necessario e semplicemente gradito. Nessuno verrà mai bloccato fuori perché non ha lasciato la mancia. Take It Easy.

Inoltre se siete fan dei socialcosi potete trovare il Cornerhouse su:

Se volete invece avere un rapporto diretto con la produzione dei contenuti di questo blog e ricevere news e aggiornamenti su tante iniziative non solo legate a Cornerhouse, potete iscrivervi al canale telegram a questo link: https://t.me/cornerhouse

2 pensieri riguardo “[Libri] Armada. Ernest Clive

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...