Boardgames · Videogames · xbox

[Videogame] [Xbox One] Halo Combat Evolved Anniversary

Il 14 marzo del 2002, a distanza di qualche mese dall’uscita negli USA, Halo Combat Evolved faceva il suo ingresso nel mondo dei videogiochi nel vecchio continente. Già a suo tempo Halo CE (Abbreviato da Combat Evolved) è subito diventato una pietra miliare fra tutti gli FPS (First person Shooter) e un motivo di vanto per i possessori di Pc e XBox che potevano contare su un Hardware sufficientemente potente per godersi questo gioiello di giocabilità.

Halo per te ha diversi significati. Che potrà anche sembrare anche sciocco ma per un appassionato di videogiochi poter associare un proprio momento della vita con un titolo in particolare è un qualcosa di emozionante. Così è per te con Halo, perchè ti ricorda il periodo universitario, le tue prime partite online insieme al Capitano Havana e a Brisio con cui affrontavate le varie modalità multiplayer di Halo usando Messanger come chat che la portante adsl andava giù appena si rispondeva al telefono e sparando sui wartog intonando musichette per riconoscerci. Che tempi. Bei tempi, quei tempi.

Masterchief in tutto il suo anniversary splendore.

Ebbene dopo quasi vent’anni lo hai portato a termine. In un periodo questo della genitorialità in cui finire un gioco è davvero grasso che cola, Dopo averlo abbandonato al primo incontro con i Flood perché beh, ti mettevano paura.. si, sei e sei sempre stato un fifone ludico motivo per il quale sei sempre stato alla larga da gioco come Resident Evil, Silent Hill o forbidden Siren.

Questo post non è una recensione ma è un vero e proprio elogio poiché dal tuo modesto punto di vista ancora oggi Halo Combat Evolved è titolo che regge il confronto con gli FPS odierni. Certo la resa visiva non è paragonabile ma livelli di giocabilità e immersione difficilmente ti viene in mente un gioco migliore.

Certo la versione che hai giocato in quest’ultimo mese è quella della Masterchief Collection per Xbox One che è passata sotto le sapienti mani dei 343 industries già autori degli ultimi titoli della serie e quindi molto modelli poligonali sono stati rivisti così come sicuramente la risposta ai comandi che sul controller xbox (che per te è il migliore di tutti) sarà stata ricalibrata ma hey, se non senti la necessità di mouse e tastiera allora vuol dire davvero tanta roba.

Certo resta una produzione di una generazione fa ma non è così male.

Ma cos’è che rende Halo così speciale? Come hai già accennato la giocabilità era quasi perfetta a suo tempo e nell’invecchiare non ha perso colpi. Le situazioni che il giocatore affronta impersonando Masterchief il capo e uno sopravvissuto degli spartan II sono molto varie così come altrettanto varie le ambientazioni in cui si svolge il gioco da ambienti aperti a in claustrofobici spazi chiusi che metteranno l’orientamento del giocatore a dura prova.

Anche la trama di Halo è su buoni livello con un discreto numero di colpi di scena. Certo nel genere non aggiunge nulla ma mischia sapientemente un conflitto in atto con una bellicosa razza aliena i covenant, un’arma di distruzione planetaria e un po’ di sci-fi horror con i già citati flood. Per la serie basta fare le cose per bene che anche se non ti inventi niente quello che fai funziona.

Per queste ragioni consideri Halo un pezzo imprescindibile della storia più recente dei videogiochi. Un pezzo della tua storia di videogiocatore. Uno di quei titoli che valgono l’acquisto di una console e che qualsiasi appassionato di genere dovrebbe provare. Ed ora con ti resta che terminare Halo 3 in compagnia del valoroso Red Bavon in Co-op mentre dopo una pausa che dedicherai a giocare a qualcos’altro ti butterai su Halo 2.

Addio e grazie per tutto il pesce Halo!

Eh niente, te ne sei accorto soltanto ora che sei in chiusura del post, Halo per te significa giocare con gli amici. Che cosa fantastica!

Per chi fosse interessato è possibile acquistare su amazon la master chief collection per Xbox One a questo link. Si tratta di un link di affiliazione amazon. In pratica se comprato il gioco passando da quel collegamento ai voi non cambia nulla in termini di prezzo e condizioni di vendita mentre al qui presente Cornerhouse viene riconosciuta una piccola percentuale che tipicamente equivale ad offrirmi un caffè. Ad ogni modo, vi sconsiglio in questo momento di comprare il gioco su Amazon perché (oggi 02/10/2019) non è a buon prezzo, di solito si può trovare ad un prezzo circa il 30% più basso.

Ebbene cari ospiti di questa webbettola la chiaccherata di oggi è giunta a termine. Vi si ricorda che stelline e commenti sono la benzina e l’unica moneta che vi verrà richiesta per partecipare a questo gioviale convitto.

Inoltre se siete fan dei socialcosi potete trovare il Cornerhouse su:

3 risposte a "[Videogame] [Xbox One] Halo Combat Evolved Anniversary"

  1. Ben fatto e ben detto, fratello di joypad! Tu avrai superato la paura dei Flood, ma a me invece è venuta la paura di un certo criminale a bordo di un warthog o di qualsiasi altro veicolo, che deve avere abusato poco prima di ingenti quantità di alcol (o – peggio mi sento – è così al naturale, sobrio).
    Abbiamo un conto in sospeso. Non dimentico.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...