Drakon · instant moment

[INSTANT MOMENT #4] Drakon.

Continuo a pensare che in molti, spesso anch’io faccio parte di questo gruppo, siamo “controllati” dalla scimmia della novità. Il classico seguire le mode e situazioni simili che ti portano a spendere un bel po’ di soldi su tanti giochi “nuovi” che non vengono approfonditi e appena arriva la successiva novità ci dimentichiamo del gioco e così via in un circolo che non fa altro che portarci ad assaggiare le cose senza mai gustarle.

In questo periodo sto riscoprendo Drakon, ne avevo già postato una foto qualche settimana fa. Un giochino da tavolo bastardo e divertente che se affrontato con la compagnia e lo spirito giusto senza rosikamento data l’alta concentrazione di carognate, può dare grandi soddisfazioni. Il gioco è “vecchio” nel senso che sui forum o su facebook non se ne parla più. Gioco che nessuno si sognerebbe di consigliare alla richiesta: Mi consigli un fantasy leggero?

Eppure, Drakon sarebbe in grado di soddisfare molto i giocatori.

Peccato

Annunci

3 risposte a "[INSTANT MOMENT #4] Drakon."

  1. Il problema non è l’eccesso di novità, ma quello di cose potenzialmente belle!
    Immagina di poter vivere centinaia di anni senza dover fare cose che non ti soddisfano: ameresti quest’abbondanza! 😉

    A me capita coi giochi di ruolo: sono curioso di vedere se il gioco X sia bello, lo compro, ma spesso non trovo il tempo o le persone per provarlo, oppure ci scopro qualche meccanismo che proprio non mi scende giù…

    Piace a 1 persona

    1. Sono in una fase in cui sono molto tentato da tutti gli starter set dei nuovi giochi di ruolo. Ho trovato un sacco di titoli che sembrano carini. Pensa che ho pure addocchiato il gdr di my little pony metti caso che piaccia alla miniCornerhouse!

      Il punto è proprio questo, non avendo tempo e denaro infinito ad un certo punto saturi e ti chiedi se non valga la pena ritornare suoi propri passi.

      Piace a 1 persona

      1. Io faccio così: non acquisto d’impulso, faccio macerare la decisione per alcuni giorni e intanto mi informo più profondamente sul gioco.
        Un giorno penso che passerò al digitale pure per i gdr, lì se ne può uscire con relativamente poco, se interessano le produzioni non mainstream 😉

        Piace a 1 persona

Rispondi a Conte Gracula Annulla risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...