Boardgames · Cardgame · coloretto · Family And Light Games · Fillers · Recensione Giochi

[Giochi Da Tavolo] Coloretto. Dieci eurini spesi alla grande!

 

Bentrovati ragassuoli, oggi la vostra appassionata webbettola de borgata l’unica nell’internet tutta che è in grado di sollazzarvi lo spirito tutto che le sue futili ciance e facezie. Oggi se gradite, vi si vuol parlare di un giuochillo di carte che se deciderete di acquistare di sicuro non vi deluderà ossia Coloretto.

Coloretto è un gioco di carte edito in italico idioma da DvGiochi acquistabile a questo link a circa 10 eurini (nel momento in cui stai pubblicando questo post, Coloretto è in offerta a 9,5 Euro) che permette a 2-5 giocatori di partecipare alla sfida di tentare di accumulare più carte dello stesso colore. I tre colori di cui si hanno il maggior numero di carte danno punti i restanti colori invece ne tolgono secondo questo banalissimo schema:

Numero Di Carte Punti
1 1
2 3
3 6
4 10
5 15
6 21

Il giocatore che a fine partita ha più punti è, as usual, il vincitore.

Il regolamento è semplice e essenziale. Nel proprio turno ogni giocatore può scegliere tra una delle due possibili azioni. Pescare una carta coperta e piazzarla un una delle file disponibili, oppure prende tutte le carte di una file ed esce dal round. Il round si completa quando tutto i giocatori hanno preso una fila.

Due regole in croce che in realtà nascondono un gioco in grado di appassionare ogni tipo di giocatore. Per l’ambiente family è un gioco rapido da una partita tira l’altra per i gamers è un fillerino decisamente avvincente.

A dimostrazione della sua potenziale universalità è, excel alla mano, il titolo che hai in collezione a cui ha vinto il maggior numero di persone diverse. Questo dimostra come Coloretto sia davvero semplice da capire e stimolante da padroneggiare.

Foto tratta da una delle tue sessioni di gioco

Il grande pregio di coloretto è che richiede di giocare mischiando in maniera sapiente e ben fatta bluff e un bricciolo di pianificazione fino al round successivo e di saper contare quante carte di un colore devono ancora uscire.

Tentare di ingolosire un avversario con una presa favorevole per lui può scatenare situazioni di grosso vantaggio per se stessi in quanto quella determinata fila può essere presa da un altro giocatore che tenta di ostacolare l’interessato alla fina. Oppure fa uscire dal round la preda della nostra esca. In entrambi i casi se abbiamo fatto bene i nostri conti avremo maggior libertà d’azione e potremmo apparecchiare meglio una fila con i colori che ci servono.

L’interazione è tendenzialmente indiretta anche se è possibile tentare di giocare contro un particolare avversario sia in fase di piazzamento delle carte che in fase di presa della fila. Diciamo che è elegantemente bastardo. Questo però ti porta per dovere di recensione ad elencare l’unico difetto del titolo ossia il king making. In pratica è possibile che un giocatore palesemente fuori dalla lotta per la.vittoria scelga.di pizzare una carta.su una fila.piuttosto che un altra con il rischio anche calcolato di far vincere un giocatore al posto di un altro.

Coloretto rende da almeno tre giocatori in su. La variante per due giocatori non ti è mai sembrata un granché. Diciamo che per due giocatori guarderesti altrove.

Per via delle sue dinamiche divertenti rapide con quel pizzico di fetenzia che può divertire i più, Coloretto è un titolo che difficilmente staccherà i suoi possessori, tu stesso dopo una quarantina di partite sei ancora entusiasta del gioco. Certo ora ti va di alternarlo con altro ma non per questo ti sei già dimenticato di lui.

La componentistica è mimimale ma appropriata, in fondo, si tratta di un mazzo di carte e un foglietto di regole. Il pregio è che è tutto compattissimo e richiede poco spazio, risultando perfetto per essere portato anche in vacanza o in gita.

L’ambientazione ovviamente è inesistente al posto dei dei gechi avrebbe potuto esserci qualsiasi altra cosa che sarebbe andata bene uguale.

Insomma se avete dieci euro da spendere e cercate un giuochillo che sia il miglior modo per investire quel denaro, Coloretto se non è perfetto allo scopo, davvero poco ci manca e detto tra noi, davvero a quella cifra è difficile trovare di meglio.

Immagine trovate su Internet

A questo link potete acquistare Coloretto su amazon si tratta di un link di affiliazione di amazon, in pratica a voi restano invariate le condizioni di vendita e il prezzo finale ma al qui presente Cornerhouse’s Pub viene riconosciuta una piccola percentuale piccina piccio.

Secondo te dovreste acquistarlo quasi ad occhi chiusi. Poi scrivete nei commenti cosa ne pensate. Il sommo redattore di questo postaccio, Lego Darth Vader, approva Coloretto!

star-wars-your-empire-needs-you

Ebbene cari ospiti di questa webbettola la chiaccherata di oggi è giunta a termine. Vi si ricorda che stelline e commenti sono la benzina e l’unica moneta che vi verrà richiesta per partecipare a questo gioviale convitto.

Inoltre se siete fan dei socialcosi potete trovare il Cornerhouse su:

Se vi aggrada, as usual, siete invitati a seguire questo postaccio pure sul social che preferite, qui ci si impegnerà sempre per il sollazzo del vostro spirito tutto!

Annunci

4 risposte a "[Giochi Da Tavolo] Coloretto. Dieci eurini spesi alla grande!"

  1. Gioco semplice (l’ho capito pure io😜) ma di grossa strategia e CANAGLIERIA come il buon John sa (senza fare nomi!). Piace molto anche al resto della famigghia perché ti appassiona ed essendo veloce raggiunge 2 scopi : il primo che puoi Robert o subito dopo ed in secondis è che se il Dio Morfeo avanza nelle ORINE NOTTURNE puoi smettere quando vuoi ed andare a posare le stanche membra. Colgo l’occasione per omaggiare i i miei saluti al mitico Conte Gracula

    Piace a 1 persona

  2. L’ho regalato al caro Giuliano il Grande Rabbino come regalo di compleanno (anche se gliel’ho dato due mesi dopo, quasi verso Natale ahah). E’ stata una scoperta pazzesca!
    Ha monopolizzato molte serate filler. A saperlo glielo regalavo prima XD

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...