Dc Comics · Libri e Fumetti · Rinascita

[Fumetti] Batman – Io Sono Suicida

Bentrovati fedeli e calorosi ragassuoli, il weekend è alle porte e questa devastante settimana lavorativa è quasi finita. Uff che fatica.

La sera per riprenderti dallo stress del lavoro e dalle tue battaglie con il terribile e infame mostro del grande raccordo anulare che inghiotte le auto degli ignari automobilisti, ti sei dedicato al tuo personale aggiornamento a proposito delle avventure del crociato incappucciato nella speranza che il suo essere omo de sostanza ti fosse da ispirazione. In effetti avresti proprio voglia di lanciare un batrang dritto in fronte ad un collega in particolare.

Dovete però sapere che sarà un anno quasi che non leggi nulla del prode bruce wayne. L’ultimo tuo viaggio in quel di gotham risale al crossover tra le testate di Batman, Detective Comics e Nightwing ossia La Notte Degli Uomini Mostro di cui abbiamo scritto due righe esattamente qui.

Io sono suicida è la seconda run in sei episodi comparsa ad inizio ciclo batman rinascita. La storia si collega direttamente a Io Sono Gotham che è stata la (deludente per te) run di apertura dell’ultimo reboot Dc Comics.

Dal tuo punto di vista Io Sono Suicida è la classica storia di mezzo. Di quelle che con buona probabilità guadagnano valore nella visione di insieme quando gli elementi che compongono la matassa avranno raggiunto il loro posto. Letta così a se, questa run ti ha ancora una volta lasciato con l’amaro in bocca. Non ti senti di bocciarla bruscamente come quella precedente ma chiaramente siamo lontani dai tuoi gusti.

Come al solito ci sono tante cose interessanti che rendono piacevole la lettura come le due “lettere” che coinvolgono due dei protagonisti (Batman e Catwoman) così come la citazione alla storica mossa “spaccaschiena” con cui Bane ha menato giù dura il povero cavaliere oscuro.

Anche la qualità delle tavole è certamente di pregio sia da un punto di vista del disegno sia dell’impostazione dinamica delle pagine. Eppure, si Eppure è mancato ancora una volta quel non so che, quel feeling che ritrovi continuamente in Detective Comics ma che qui invece continua a mancarti. Sorry.

Annunci

13 risposte a "[Fumetti] Batman – Io Sono Suicida"

  1. A me la serie è piaciuta fin dalla prima pagina del primo numero ma ho letto di altri che hanno iniziato ad apprezzare la serie mano a mano che ha ingranato.
    Ho adorato questo secondo story arc ma essendo una serie che cresce costantemente, il bello deve ancora arrivare.

    Solo per te mi sono andato a rileggere le mie vecchie recensioni (qui e qui, ti riporto i punti più salienti:
    Le parti con Selina? Fantastiche e drammatiche, per quello che hanno passato lei e Bruce, sia l’infanzia che dopo che hanno messo dei costumi, gatto e topo tra cui però ci sono reciproci sentimenti e per quello che dovranno affrontare, cioè la gatta che va incontro all’iniezione letale.
    Punch e Jewlee, una coppia della squadra di recupero formata da Batman, due criminali, sono invece la parte comica, i classici criminali americani svitati, quelli che nei film si eccitano prima di un colpo e si scambiano effusioni d’amore.

    Tom King sta scrivendo davvero un bel Batman. Mi riferisco al personaggio, idee; pensieri; azioni; parole lo hanno reso piacevole anche a quelli come me di cui hanno sempre riservato più astio.

    p.s. ma per quel maledetto mostro il navigatore non ti dà alternative per evitarlo? Io un paio di volta al mese vado a velletri (da Roma nord) e mi fa fare tremila strade nascoste, evitando quella maledetta bestia!

    Mi piace

    1. Innanzitutto grazie per il commento kilometrico. Te ne sono grato. Sicuramente tu hai ragione le lettere, quei pensieri, sono interessanti e forse che li ho trovati belli ma fuori contesto. Se escludo tutto e lascio solo quello fuori da una qualunque logica mi sarebbe anche piaciuto. Messo così l’ho visto come ti allungo il brodo per arrivare dove poi arriveranno. Come al solito, ovviamente è solo la mia umile opinione!

      Piace a 1 persona

      1. Ma grazie a te per aver apprezzato! Non credevo di far cosa gradita con un commento lungo 😃
        Ci sta il trovare le lettere fuori contesto, ognuno la vede come vuole. Se avessi il tempo di rileggere la storia, lo farei guardandolo dal tuo lato e sicuramente la vedrei diversamente ma lo sappiamo entrambi, tu più di me che hai una minuscola prole, chi cazz’ c’ha tempo?
        La tua umile opinione vale né più (o forse sì) e né meno della mia umile opinione! 😉

        Piace a 1 persona

  2. Premetto che la serie di Batman la sto seguendo in lingua originale, in contemporanea con le uscite americane, per cui forse il mio giudizio è un po’ condizionato dal fatto che ne ho una visione più d’insieme. Ad ogni modo, comprendo perfettamente il tuo punto di vista ma devo dire che a ‘sto giro mi trovo a dover dissentire. La gestione di King la considero la cosa migliore capitata a Batman da parecchio tempo a questa parte (King stesso lo considero uno dei migliori autori di funetti supereroistici contemporanei, ti segnalo il suo Visione o anche Omega Men se ancora non li hai letti). Apprezzo tantissimo la sua capacità di scavare nella psiche dei personaggi, portando avanti un discorso di umanizzazione della figura dell’eroe, anche grazie a una gestione sublime dei dialoghi. Per non parlare della disinvoltura con cui riesce a passare da un genere a un altro all’interno della stessa serie (ma questa è una cosa che emergerà negli story arc futuri). È vero però che è una serie in divenire e posso dirti che già con la saga War of Jokes and Riddles le sue potenzialità esplodono (tieni d’occhio Kite Man, ti dico solo questo).
    Ma ovviamente questo è solo il parere di un umile nerd con troppo tempo libero. Perdona la prolissità 😁

    Piace a 2 people

    1. Secondo me King, insieme a Tomasi, sono attualmente quanto di meglio ha da offrire la DC!
      Direi dell’intero comicdom ma seguo poco al di fuori della DC, a breve inizierò il Thor di Jason Aaron che pare riscuotere molto successo ma non penso di spingermi oltre (non ce la farei anche volendo, leggo troppa DC e sto a malapena dietro a tutto).
      Visione di King è in lista d’attesa insieme a Miracle Man, alla fine di Rebirth/Doomsday O’Clock segherò molte serie DC, così avrò tempo di fare recuperi.

      p.s. ho iniziato a seguirti, di blogger DC siamo in pochi e fa sempre piacere conoscerne di nuovi, anche io leggo in inglese ma sto un po’ indietro con le letture.

      Piace a 2 people

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...