Cinema e Serie TV

Altered Carbon Spoiler Free

1519820619-picsay

Bentrovati ragassuoli, anche oggi la vostra appassionata webbettola de borgata ha l’obiettivo salvifico di sollazzarvi lo spirito tutto, parlando di una interessante novità del catalogo Netflix, una serie tv che offre diversi spunti interessanti ma che ha diviso l’internet, c’è qui vi dirà che è gagliarda e chi no. Amanti della fantascienza, del genere CyberPunk o semplicemente appassionati di Noir e Action venite qua e leggetevi ‘sta fregnaccia, suvvia!

Pronti Noi Zi Va

è fuor di dubbio che per gli amanti del genere Sci-Fi sia un buon momento. Blade Runner 2049 seppur con tutti i suoi limiti ha scaldato i cuori degli appassionati, così come la serie di Star Trek Discovery ha riportato nel chiacchericcio dell’internet il brand di Spock e soci, ora tocca a Altered Carbon basato sul libro edito almeno quindici anni fa in italia Bay City (scritto da Richard Morgan) di cui tu hai una copia (la prima edizione edita da Nord) a casa dei tuoi.

Già, era proprio parecchio tempo che aspettavi un infornata così interessante di cinema e serie a sfondo fantascientifico. Esclusa la divina parentesi con Battlestar Galactica, tu e Carlotta avete visto pochissimo materiale di genere negli ultimi anni. Genere che ha accompagnato gran parte della tua carriera universitaria soprattutto in termini di libri.

L’ambientazione di Altered Carbon è resa magnificamente. Tutti gli stilemi, tutto ciò che possiamo immaginarci del mondo del futuro cyberpunk è perfettamente riprodotta in questa serie.  è chiaro che il mondo di Dick, di Gibson e di tanti altri scrittori è la fonte primaria di ispirazione dell’opera, la cosa buona è che finalmente si è riuscito a vedere quello che si doveva vedere in una serie tv di questo genere.

La scarsezza di “ambientazione” di Strange Days e Johnny Mnemonic sono finalmente un lontano ricordo. Evviva Evvia!

Così come Blade Runner, anche Altered Carbon si pone l’obiettivo di intrattenere ma al contempo di dare qualche spunto di riflessione personale sui concetti di vita, morte e anima e lo fa grazie al solido lavoro dell’autore del romanzo che già a suo tempo si era preparato un universo narrativo consistente. Qui la serie ne semplifica alcuni aspetti ma grosso modo ci siamo.

Anche i due protagonisti Joel Kinnaman e James Purefoy si sono rivelate delle scelte molto azzeccate caratterizzando Kovac e Bancroft in modo molto convincente.

Quindi in questa quasi perfetta e spettacolare rappresentazione di San Francisco del ventiquattresimo secolo la storia a metà strada tra il Noir e l’action rende giustizia a tutti ‘sti soldi spesi da Netflix?

Beh, purtroppo no. Eh lo sai, però oh è solo l’opinione umile e umilmente descritta dallo scribacchino di questo postaccio. Altered Carbon è pura e stupenda estetica ma si ferma li.

Abbiamo visto dieci episodi tra alti e bassi che non hanno mai davvero raggiunto l’obiettivo. Si, è una serie discreta con un vestito da paura. Ma è questo il punto, ciò che ha lasciato è il bello per gli occhi ma non ti sei mai davvero appassionato alla storia. Sorry Guys.

Nonostante la semplificazione della trama rispetto al libro (che ci può stare, parliamo di media diversi) in più occasioni, soprattutto Carlotta, ha mostrato difficoltà nel seguire il perché di alcuni eventi o del perché alcuni personaggi siano stati coinvolti. Insomma un po’ di confusione indubbiamente c’è stata.

Allo stesso modo alcuni momenti sono stati decisamente pesanti, lenti e difficili da digerire per via di una forse troppo marcata solennità dei dialoghi. è utopico pensare che in ogni puntata ci sia il dialogone filosofico che spacca lo schermo e il cuore di chi guarda, alle volte ci si dovrebbe semplicemente limitare a intrattenere.

Per questi motivi non consideri Altered Carbon come una serie memorabile, difficile che entri nella Top 5 del 2018 (sperando che la minicornerhouse vi lasci il tempo di vedere altre serie) ma rappresenta quel classico esperimento, certamente migliorabile, che dimostra come almeno Netflix, pur mantenendo un certo livello di fruibilità pop dei suoi prodotti continua a sperimentare con storie comunque coraggiose.

Ci sarà una seconda stagione? Al momento non ti risulta che ci siano delle notizie ufficiali, certo, la porta aperta c’è anche se la direzione presa appare molto lontana dai successivi due libri della saga per cui è probabile così come è probabile che tempo permettendo continuerai a seguirla.

Quindi se vi piace la fantascienza, Altered Carbon vi terrà compagnia per dieci (il numero giusto) episodi. In alcuni momenti vi sembrerà anche ‘na gran pheeegata negli altri momenti ripensate agli skyline di Bay City e tutto passerà oltre.

Altered Carbon se becca ordunque il bollino intermedio!

Are-you-sure-I-m-not-YOUR-Father-resizecrop--

Annunci

3 risposte a "Altered Carbon Spoiler Free"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...