Il tuo primo albero di Natale

sdr

Ciao piccola Cornerhouse, questo è il primo natale che passerai con noi. Sicuramente quando sarai grande non ti ricorderai niente di quello che faremo insieme durante queste feste con la mamma e con me, quindi ci tocca lasciare qualche traccia sull’internet, che lui ha tanti difetti, ma non dimentica niente (almeno fin quando qualcuno non chiuderà i server).

Forse è anche un po’ sciocco ma se un giorno vorrai leggere tutte le stupidaggini, o fregnacce come mi piace dire qua, che tuo padre ha scritto sul suo appassionato blog mattacchione, almeno scoprirai anche quanto ti abbiamo amato fin da subito, quando quasi un anno fa abbiamo saputo che dentro la pancina della mamma c’era una piccola fagiolina di diciotto millimetri.

Non avrei mai pensato di quanto la nostra vita si sarebbe incasinata, mannaggia alla peppetta che terremoto che sei! Ma non sapevo neanche di quanto ogni tuo sorriso è capace di spazzare via ogni preocupazione o pessima giornata in ufficio.

Non saremo i genitori migliori del mondo, sbaglieremo tantissimo non ho dubbi. Perdonaci se puoi cerchermo di fare sempre del nostro meglio. Ma anche tu vedi di non farci disperare troppo.

Ed ora questi sono piccoli dettagli del tuo primo albero di natale. Quest’anno l’ho montato da solo ma dal prossimo anno ,che camminerai sulle tue gambe, ti toccherà darmi una mano,  tranquilla ti farò scegliere devo mettere le tue decorazioni preferite!

1512760722-picsay.jpg
Questa pallina viene dai mercati di Trento
1512760763-picsay.jpg
Si, ci piacciono le renne!
1512760906-picsay.jpg
Poi c’è il gufetto che fa tante ninne come te…
1512762082-picsay.jpg
La pallina con i Koala arriva niente meno che dall’australia.

15 commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...