Cinema e Serie TV

Le Cronache di Shannara Stagione 1

1500971109-picsay.jpg

Oggi cari ragassuoli, ospiti graditi di questa webbettola, parliamo della prima stagione di una serie fantasy composta da dieci episodi, oh Johnny guarda che siamo alla settima del trono di spade! Dicevi, dove muore un sacco di gente e che si basa su un serie di libri, Daje Jo ti abbiamo capito! 

Eh no amicici, oggi parliamo della prima stagione de Le Cronache di Shannara, la serie fantasy che si propone di raccontare in chiave moderna (leggi Gossip Girl con le orecchie a punta) la saga fantasy scritta decenni fa da Terry Brooks. In particolare questa serie è -liberamente- ispirata (cioè faccio un po’ come me pare) al libro Le Pietre Magiche di Shannara.

Detto questo, avete detto bene. Lo stile utilizzato per scrivere la sceneggiatura di questa seria si ispira molto alla serie di Ciccio Martin peccato che si debbano fare tutta una serie di dinstinguo. Per prima cosa il cast non è lontanamente paragonabile se non fosse per Gimli ehm Eventine interpretato da John Rhys-Davies, non c’è  nessuno che recita davvero bene. I protagonisti del triangolo amoroso nonchè giovini eroi della storia potrebbero recitare in Dawson’s Creek non altrove al massimo potrebbero fare i VJ di MTV se andassero ancora di moda. Potrebbero fare gli Youtuber? Beh si.

A proposito di ammmore, tutte le scene in cui si dovrebbe e potrebbe vedere “qualcosa”, sono opportunamente mitigate da ombre e caste inquadrature. Il gore, invece, è presente senza eccessive esagerazioni. Certamente meglio di Spartacus che era troppo truce e pacchiano

Sono proprio questi due aspetti, sessualità e violenza che inquadrano Le Cronache di Shannara per quello che è ossia una serie Tv per pischelli  che ancora non sono pronti a razionalizzare senza restare troppo scossi serie Tv come The Walking Dead e appunto Il Trono Di Spade. Infatti ciò che ti scoccia di più sono i momenti alla Twilight perché,  per il resto, siamo di fronte ad una serie dignitosa che pur ispirandosi ad alcuni temi cari a Tolkien scopiazzando Il Signore Degli Anelli in molti tratti si lascia guardare intrattenendo senza mai avere le classiche puntate meh che ti rovinano la digestione.

Per quanto riguarda le differenze tra libro e Serie TV siamo alle prese con le solite riscritture dei personaggi e adattamenti per rendere più funzionale e empatici i personaggi anche se Wil è davvero trattato come un pirla e Amberle spesso è la solita fighetta di legno che prenderesti a schiaffi.

Anche l’invenzione del personaggio di Bandon fa intendere come gli sceneggiatori vogliano nella prossima stagione staccarsi di molto rispetto alle trame dei romanzi. Vabbè può starci, non credi che nessuno si rivolterà come per altre opere e meno male.

Per questi motivi Le Cronache Di Shannara è una serie che non entrerà  nella tua collezione ma che con la massima calma seguirai ancora come hai fatto con questa prima stagione, magari la guarderai in chiaro quando e se la daranno come in questo caso, in fondo è stata un sufficiente riempitivo tra la fine di Flash e Gotham aspettando Il Trono Di Spade.

Annunci

12 risposte a "Le Cronache di Shannara Stagione 1"

  1. Ho visto i primi episodi mentre lo provava la mia compagna, ha mollato quasi subito (casualmente ieri sera ho visto di sfuggita l’ultimo dopo che lei si è guardata GoT, non sono tanto da fantasy io). Di Mtv seguiamo Teen Wolf ma la scrittura delle trame non è proprio il loro forte. La cosa che mi ha lasciato stupito è che Sky l’ha trasmessa su Sky Atlantic dove solitamente ci mettono quelle serie un po’ rafffinate o di un certo livello, che si erano bevuti?

    Piace a 1 persona

  2. Ho visto solo le prime due, delle Coliche di Scemara, e non mi ha convinto perché, anche se ricordo poco, a me i primi tre di Shannara son piaciuti.
    Il protagonista insipido – vabbè, ex “attore” Disney Channel comparso anche in due puntate di Arrow – i cambi di etnia random, Allanon che pare più Hulk… vabbè che i druidi di Shannara erano tipi d’azione, ma che cacchio usi il fuoco magico se puoi tirar giù i mostri a ceffoni, senza spendere punti magia?

    Non mi ha preso: i libri saranno anche light per pischelli, ma non erano così glam glitterati che manco le Winx, perciò la riscrittura non mi è piaciuta: come genere pischello-series, preferisco anche quella scemenzina di Teen Wolf, già citato da Arcangelo.
    Questo mi ricorda più The Secret Circle, per il cast di fighette perfettine. O Disney’s Descendants -_-

    Comunque, un’utilità l’ha avuta: Gossip Girl con le orecchie a punta lo ricorderò finché campo XD

    Piace a 1 persona

  3. Ero curioso da quando ne sono venuto a conoscenza, anche perché i libri di Terry Brook sono stati un utile metadone dopo Il Signore degli Anelli. Per un tanto così, ho evitato l’incauto acquisto a causa di un prezzo imbarazzante per tutta una stagione intera. Leggendo qua e là mi sono convinto a non sperperare il seppure vile, ma sudato eurodenaro. E bene ho fatto. Poco tempo fa, ho visto in chiaro su TV8 un paio di puntate. Che il Signore dei Balrog li frusti per l’eternità! Hai perfettamente descritto l’approccio e la pseudo-sceneggiatura; gli attori mi danno la sensazioni di essere su Disney Channel e mancano solo le risate finte di sottofondo. Passare da GoT a High School Shannara (Gossip Girl per fortuna non l’ho intravisto nemmeno per zapping…) è troppo anche per chi ha moderate attese di una dignitosa conversione dei libri in video. In video Allanon, poi, sta a Gandalf come Barbapapà (con rispetto parlando) sta a Moby Dick.

    Piace a 1 persona

      1. Ci ha detto gran c…fortuna che i diritti de Il Signore degli Anelli non se lo siano aggiudicati dalle parti di Disney. Così come è un miracolo che abbiano tirato fuori da $tar War$ quella perla di Rogue One.

        Piace a 1 persona

  4. Vista perché attirato dall’ambientazione fantasy e dalla grande pubblicità fatta prima della messa in onda.
    Non avevo letto i libri e, da quello che leggo, è stato un bene.
    Purtroppo è stato sbagliato l’approccio, non dico che sia proprio da buttare ma la parte teen è davvero troppo!

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...