Logan

1489400881-picsay.jpgSabato sera sei andato a vedere Logan in compagnia di Carlotta, dello Smilzo e relativa consorte al solito cinema vicino casa che se non fosse per l’impossibilità di trovare parcheggio in tempi rapidi sarebbe davvero una comodità. Si fa prima andare Fiumicino che ha trovare un buco per buttare la macchina per farvi capire.

Sei arrivato al cinema con uno zaino pieno di aspettattive, nonostante il regista James Mangold fosse lo stesso di Wolverine L’immortale che si rivelò davvero un brutto, anzi pessimo film sui super eroi. Questa volta però i chiari rimandi almeno all’ambientazione di Old Man Logan sembravano così evidenti che ti sei fomentato già dal primo trailer visto sempre al cinema quando ti sei guardato Assassin’s Creed anche sei poi tali “riferimenti”  non si sono rivelati tali.

Wolverine è il primo super eroe amerrigano di cui hai cominciato a comprare fumetti quadno eri pischello e che Hugh Jackman ha sempre interpretato al meglio specialmente in questo film dove il peso dell’età si comincia a sentire anche per Logan (in fondo ha circa duecento anni il ragazzino).

Il Difficile Rapporto tra Padre e figlia

Logan The Wolverine è un bel film di super eroi, molto meno caciarone dell’ultime produzioni Marvel, completamente slegato da quasi tutte le linee temporali dei precedenti film degli xmen nonostante alcune citazioni e richiami, racconta una storia a modo suo, quella del congedo di questo personaggio del mondo del cinema. Il film cerca di essere adulto e maturo, ma non bisogna esagerare pensando che questo film sia “così” profondo nel raccontare un rapporto complicato come quello padre e figlia in un contesto “on the road” alla ricerca di un po’ di felicità e pace, è pur sempre la storia di un tizio che lo scheletro di adamantio che picchia un sacco di gente e non si fa mai male.

Da qui si Spoilera duro.

memescreenlocker

Dopo due ore e quindici minuti di cinematografo violento e crudo come le migliori storie di Wolverine. Forse è durato un pelo troppo, risultando a tratti lento ma sei uscito triste ma soddisfatto, orgoglioso però di aver partecipato in questi diciassette anni alla vita sul grande schermo di uno dei tuo personaggi preferiti di sempre.

Che andasse a finire come è andata a finire c’erano ahimè pochi dubbi. La scena, quella scena poi un po’ di magone te l’ha messa, quella tenerezza di quello che succede “papa’ papa’…” è davvero così beh, credi che siano finite parecchie bruschette negli occhi, accidenti. Mannaggia alla peppetta.

Un emozionante film con i super eroi?

é solo un film di super Eroi si diceva, non può essere così toccante e invece… James Mangold riesce quindi a raccontare una storia fottendosene di tutto da risultare quasi paragonabile come toni e spirito ai Batman di Nolan almeno nelle intenzioni.

Allo stesso modo non ti frega niente che i villanzoni sono davvero inconsistenti compreso X24 perchè quello che segui, guardando il film, è il viaggio di Logan verso ciò che inevitabilmente lo attende dopo che ha attraversato anni e vissuto più di tutti i suoi fratelli mutanti. Logan ha il viso di chi ha visto  la morte di tutti i suoi cari, di chi non ha più un sogno perchè sono tutti in frantumi. Una barca nel mare con un vecchio bacucco lontano di ricordo di Xavier e attendere così la fine questo era il suo ultimo obiettivo. Lontano da tutti e da tutti.Addio.

Per non perdersi come lacrime nella pioggia

Invece l’arrivo di Laura, risveglierà in lui, la forza e il coraggio che gli erano mancati per parecchio tempo e gli ridarà quello scopo che aveva perso per accompagnarlo fino all’epilogo: Una X e delle pietre a memoria di eroe sincero, burbero e disilluso che è stato ispirazione per gli xmen di un tempo e per quelli che in futuro di nuovo ci saranno.

Il canto del Cigno dell’anti eroe per eccellenza. Buon Riposo Logan!

star-wars-your-empire-needs-you

Annunci

Informazioni su Johnny Cornerhouse

Nerd appassionato di boardgames, giochi 8 bit, fumetti e mattoncini Lego. Nelle sue vite precedenti è stato un fotografo ed un musicista ora dice che sono solo Hobbies. La forza scorre potente in lui. Segui il suo canale youtube

Pubblicato il 13 marzo 2017, in Cinema e Serie TV con tag , , , , , , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 6 commenti.

  1. Perfettamente d’accordo, se non l’hai già fatto ti invito a leggere la mia rece.

    Mi piace

  2. Boh, ho letto tante recensioni ma continua a non ispirarmi per niente.

    Liked by 1 persona

  3. Un Marvel Movie diverso dagli altri, sicuramente. Ma lo accosteresti davvero al resto della saga X-Men, o è tutto solo per il protagonista?

    Moz-

    Mi piace

  4. L’ho apprezzato per la sua diversità, è riuscito ad emozionarci (nonostante i trascorsi burrascosi). Addio Logan!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: