The Walking Rat – presentazione del fumetto presso Feltrinelli Roma Appia.

Ieri per la prima volta hai avuto l’occasione di incontrare il grande Leo Ortolani durante il tour di presentazione per l’edizione da “Libreria” del fumetto con copertina rigida di The Walking Rat, (non parlate con lui di Graphic Novel) storia che era già stata pubblicata a suo tempo e in bianco e nero, su Rat-Man collection l’anno scorso.

Durante il brevissimo discorso coordinato dai responsabili Panini Comics e Salda Press, Leo ha avuto modo per l’ennesima volta di mostrare la sua sagacia e la sua intelligente verve. Ti piacerebbe citare alcuni momenti esilaranti ma per rispetto della bocca asciutta di Madonna è meglio sorvolare (ops l’hai detto) o a proposito degli unti capelli di Daryl.

Insomma è stato un onore essere li ieri. Piccolo aneddoto che dimostra comunque la genuinità della persona è che su Twitter avevi risposto ad un cinguettio di Leo a proposito dell’evento in serata e lui oltre ad averti risposto si è anche ricordato la scambio di battute a proposito di parrucche color mais. Ieri è stata proprio una bella giornata. Ecco quindi una paio di foto ricordo.

IMG_20161109_205659.jpg

Si hai una faccia davvero stanca Johnny

20161109_180047-01.jpeg

Prego prego facci pure una domanda. Ma perchè parlare di Trump? Perchè?

20161109_203112-01.jpeg

Ecco tanto di Spaventoso Walking Rat

Annunci

Informazioni su Johnny Cornerhouse

Nerd appassionato di boardgames, giochi 8 bit, fumetti e mattoncini Lego. Nelle sue vite precedenti è stato un fotografo ed un musicista ora dice che sono solo Hobbies. La forza scorre potente in lui. Segui il suo canale youtube

Pubblicato il 10 novembre 2016, in Diario, Libri e Fumetti, Rat Man con tag , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 16 commenti.

  1. Grande! Ovviamente, nel giorno in cui verrà a Napoli, ho di tutto da fare, tra cui la laurea di mio fratello…e quindi niente, passo 😦

    Mi piace

  2. Quando uno non vuole sentire la parola “graphic novel” e lo chiama fumetto ha la mia stima senza nè ah nè bah. Per il resto la sua opera parla da sola.

    Liked by 1 persona

  3. Diciamo che sto scoprendo davvero Ortolani dolo ora che sto recuperando un po’ delle due opere e, che dire, è uno dei pochi autori di cui davvero vorrei un autografo!

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: