Di conigli segna punti e Nos a manetta

Il fine settimana scorso sei tu stato su al nord in padania precisamente nella sola è un unica vera capitale d’italia, la tua amata Turìn.

L’occasione era ghiotta perchè il tuo babbo se n’è andato in pensione e tu e Carlotta siete riusciti a fargli proprio una bella sorpresa. Ma non è di questo che vuoi parlare nel post, ma bensì della tua rimpatriata con gli amici quelli veri quelli che è una vita che almeno fingono di sopportarti. Havana, Il Decano con la moglie, Waylon con figlia e consorte, Bertu etc etc etc.

IMG_20161004_182322-800x800.jpg

Corri coniglio corri coniglio!

Ci si trova a casa Waylon con apparecchiato Dixit con il caratteristico segna punti con i coniglietti, e dopo che tua moglie ha spiazzato tutti parlando con assoluta confidenza di Nerdame vario e Giochi da tavolo (mio dio questa non è più la donna che hai sposato, hai creato un mostro! Eccellente!) è scattata una doppia partita a Dixit condito da patatine, Whisky e vino. Dixit ha confermato quanto di buono avevi letto di lui. Il più innocente tra i giochi di intuito che permetterebbe pure a Freud di rivedere tutte le sue teorie sul Sesso.  Vinci all’esordio la prima partita perchè il tuo bluff su un paio di turni riesce bene, che chiappe con le carte! Nella seconda arrivi secondo. Per quanto te ne possano dire alla fine nonostante i 600km che ti separano dai tuoi amici li conosci ancora abbastanza e hai saputo capire quelle che erano le loro carte.

Bel gioco Dixit adattissimo sia per i natali in famiglia che per l’Hannukkah.

Ieri sera invece in compagnia dello Smilzo con consorte, del bomberone e di Carlotta vi siete lanciati nella seconda partita dell’anno a Formula D. Questa volta non sul tracciato da Formula 1 ma sul percorso cittadino in notturna alla Need For Speed. La gara è sembrata un corsa di formula 1 odierna. Lo Smilzo con la sua macchinina verde (che sotto sotto abbiamo capito è una Mercedes Hybrid) ha guidato la corsa in testa dall’inizio alla fine, senza quasi mai rischiare di perdere la corsa. Per il secondo post la la gara invece è stata spietata. Per tutto il primo giro, Bomberone ha tenuto testa al verde ma poi nel corso del secondo giro le cose si sono messe male sino allo schianto a due curve dalla fine quando comunque era ormai in ultima posizione. Tu invece hai guidato il gruppo degli inseguitori da dopo la prima curva del secondo giro fino all’ultima curva dopo hai perso il controllo del mezzo e finendo contro le barriere. La mari zitta zitta che era stata ultima per quasi tutta la partita aggancia un secondo posto insperato sverniciando sia che te che Carlotta che nel frattempo si era incartata proprio nel tuo stesso punto. Alla fine sei arrivato terzo chiudendo il podio.

20161005_005458-01-800x800.jpeg

Il povero bomberone si è ribaltato a due curve dalla fine

Formula D è un giocone davvero divertente. Tu preferisci la versione più classica per questioni legate all’amore per la formula 1 ma anche in questo caso Formula D diverte e convince.

 

Annunci

Informazioni su Johnny Cornerhouse

Nerd appassionato di boardgames, giochi 8 bit, fumetti e mattoncini Lego. Nelle sue vite precedenti è stato un fotografo ed un musicista ora dice che sono solo Hobbies. La forza scorre potente in lui. Segui il suo canale youtube

Pubblicato il 6 ottobre 2016, in Boardgames, Dixit, formula D con tag , , , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 8 commenti.

  1. Nerdizzare la propria consorte è molto bello!

    Mi piace

  2. Ciao!!! Senti un po’, l’inverno si avvicina, ed io vorrei comprare un gioco da tavolo semplice e divertente. Un paio di volte ho giocato a “Si! Oscuro Signore”, e ricordo che ci divertimmo un sacco. Beh, mi piacerebbe qualcosa del genere. La mia compagnia non è ferrata per questo tipo di giochi, e vorrei coinvolgerli un po’.

    Vedo che tu ne conosci proprio tanti. Mi potresti dare qualche dritta?

    Mi piace

    • Allora, il discorso sarebbe lunghissimo. Però come introduttivi di carte puoi pensare a “Bang” o al fratello “Samurai Sword”. Funzionano bene con gruppi numerosi dai 5 in su e non richiedono particolari “competenze” e li uso a natale con i parenti. Se invece cerchi un gioco da tavolo con un tabellone e qualche meccanica moderna puoi guardare tra “Ticket To Ride”, “Carcassonne” o I “Coloni di Catan” che rappresentano gli introduttivi universali per il gioco moderno. Sono tutti giochi da 2 a 5 giocatori. Oppure se cerchi un esperienza particolare e collaborativa puoi guardare Sherlock Holmes consulente investigativo in cui si gioca tutti insieme per risolvere dei casi criminali prima che lo faccia Sherlock. Ne ho fatto la recensione qui: https://youtu.be/r0q5PggZSfc

      Poi in realtà ci sarebbe altri mille giochi che potrebbero funzionare dipende dal tipo di esperienza che vi piacerebbe provare. Ad esempio vi piace l’ambientazione fantasy? Provate a vedere “Drakon” o “Dungeon Quest” sono un pelo più articolati ma pur sempre easy. Vi piacciono i gestionali dove devi gestire risorse e fare più punti degli altri giocatori allora guarda “I Pilastri Della Terra” o “Stone Age”

      Mi piace

  3. Dixit è un giocone… Riesce a colpire il cuore di tutti 😀

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: