Batman V Superman Senza Spolier

picsay-1459176897

Con un paio di giorni di ritardo, complici gli ultimi giorni di lavoro, tu e carlotta siete riusciti a vedere l’ultima fatica cinematografica del cavaliere oscuro e dell’uomo acciaio finalmente, e per la prima volta, insieme. Snyder e sopratutto Affleck saranno riusciti a combinare qualcosa di buono? Oppure l’accoppiata Nolan/Bale è insuperabile? scopriamolo insieme!

Pronti noi zi va – gli orchi v gli orchi

Più o meno involontariamente Zack Snyder (zarro e coatto dal 1966) è un regista che segui da sempre: Hai visto tutti i suoi (pochi) film e tutti più o meno ti sono piaciuti. Dall’alba dei morti viventi a 300 da Watchman a Man Of Steel perfino Sucker Punch che ha realizzato una delle tue fantasie con Emily Browning in versione spaccaculi scolaretta, sono tutti film che fanno parte della tua collezione di RaggiBlueDisk quindi, per questo motivo e per il fatto che la Justice League è il tuo gruppo di super eroi preferito, le aspettative per questo film che finalmente dovrebbe dare alla DC il suo universo “extended” cinematografico da non confondere con quello delle serie tv, sono molto, molto alte. Si esatto, la prima cosa che va chiarita è che quello che succede nelle serie tv Arrow/Flash/Legends of Tomorrow e Super Girl non avranno nessun impatto su questi film. La Dc che ama il multiverso ancora una volta non si è smentita immaginando due universi ben distinti per il mondo tv e il mondo del cinema. Benchè il titolo tradisca Batman V Superman è per prima cosa un film di superman, su superman che prosegue proprio dove Man Of Steel si era interrotto e racconta in maniera molto interessante il conflitto etico e morale del rapporto tra gli umani e il dio in terra proveniente da Krypton. Per Supeman stesso risulta alle volte difficile comprendere perchè il genere umano ha così paura di lui -non capisce il senso di impotenza e fallisce nell’empatia, mentre considera molto più violento e pericoloso, il metodo anticrimine del vigilante di Gotham city il pipistrello, Batman che a sua volta considera una scheggia impazzita il nostro uomo d’acciaio. Ecco proprio su Batman val la pena spendere due parole. Tu sei un fan dichiarato quasi fazioso della trilogia di Nolan per te Bale è Batman, anche i film di Burton, per quanto bellissimi, ti piacciono meno eppure questo Ben Affleck riesce a strappare un più che meritata sufficienza. Bruce Wayne è invecchiato è incazzato e non ha più quella verve alla Tony Stark che il bello tenebroso Christian Bale ci aveva regalato, però funziona. Ci sta, è credibile è disilluso al punto giusto e ti ha onestamente stupito. Batman/Bruce Wayne è l’unico uomo che non ha paura di sfidare gli dei, pronto a morire per proteggere l’umanità, non vai oltre per non spoilerare ma ne riparlerai… Anche Alfred interpretato dal premio oscar Jeremy Irons così diverso dal precedente, si fa amare fin da subito meno padre innamorato e più fidato assistente che punzecchia più volte il suo datore di lavoro per l’età che avanza anche per lui, il cavaliere oscuro. Gli altri due personaggi che ci faranno compagnia per chissà quanti altri film sono Wonder Woman la bellissima ma troppo magra Gal Gadot e Lex Luthor l’interessante attore Jesse Einsenberg colui che ha interpretato Mark Zuckerberg nel film Social Network. L’amazzone spesso compare in molte scene prima mettendo il mostra tutto il suo talento da modella e poi finalmente sono nel finale indossa i panni che tutti ben conosciamo. Gal recita bene ma è difficile riuscire ad associarla allo stereotipo giunonico della Wonder Woman più classica ma come per Ben Affleck diciamo che alla fine anche lei ci può stare. Due taglie di reggiseno in più e sarebbe stata perfetta. Chi invece ti ha stupito è Lex Luthor diverso dall’imprenditore che sei abituato a vedere nelle storie che riempiono la tua libreria, un pazzoide nerd malvagio che proverà in tutti i modi possibili ad incastrare Superman per perseguire i propri scopi di conquista. Un Lex che non ti aspettavi ma che ti è piaciuto molto.

Alla fine se concludessi qua il tuo commento il film meriterebbe davvero il doppio bollino però in verità ci sono alcune cose che non hanno funzionato. Le maggiori carenze di questo film sono tutte da imputare alla coppia regia/sceneggiatura non perchè la storia non regga anzi ma ci sono due tre cose che beh forse si sono rivelate un po’ superflue. Snyder ha cercato di inserire di momenti sognanti e onirici per spiegare alcuni conflitti interiori dei due protagonisti forse esagerando troppo creando una sorte di compendio del film nel film un dizionario per dummies per far capire quante tenebre ci siano dentro ad un anziano Wayne o un Kent che si sente fuori posto. Analogo discorso per l’ennesima volta in cui si vedono i genitori di Batman morire quasi viene da pensare che Snyder avesse un po’ paura, paura di non mettere alcune scene paura di non dare abbastanza corposità ai suoi personaggi. A onor del vero a compensare questi piccoli difetti ti sei divertito a scovare tutte le innumerevoli citazioni che sono nascoste nel film, sono tante e fa capire quanto la produzione si sia avvalsa della collaborazione dei maggiori scrittori DC (nei titoli di coda compaiono quasi tutti).

Dopo il compendio del film nel film arriviamo al trailer nel film dei prossimi capitoli della storia. Compaiono altri tre eroi della Lega della Giustizia per piccoli camei più o meno dichiarati che si rifanno all’ultima era del fumetto DC, la Justice League di Geoff Johns che tanto ti ha impressionato in questi ultimi anni.

In definitiva -finalmente- esiste un alternativa ai film marvel che ormai ti avevano stufato diversa dal non andare a vedere i cinecomics. -Finalmente- La DC comics ha il suo universo, finalmente la Justice Legue è al cinema. Niente bollino eccelso ma la strada è davvero quella giusta.

star-wars-your-empire-needs-you

PS. Caro genitore che porti al cinema i tuoi figli, si si mi riferisco a te che ti sei portato i tuoi due marmocchi e ti sei seduto tra loro mangiando a bocca spalancata i pessimi pop corn presi al bar del cinema. Se non capisci una mazza dei personaggi DC e tuo figlio ti continua a chiedere spiegazioni abbia almeno il rispetto per le persone che ti sono sedute vicino.Stai zitto che dei tuoi commenti sbagliati non c’è ne può fregar di meno!

Annunci

Informazioni su Johnny Cornerhouse

Nerd appassionato di boardgames, giochi 8 bit, fumetti e mattoncini Lego. Nelle sue vite precedenti è stato un fotografo ed un musicista ora dice che sono solo Hobbies. La forza scorre potente in lui. Segui il suo canale youtube

Pubblicato il 29 marzo 2016, in Cinema e Serie TV con tag , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 24 commenti.

  1. Dovrei vederlo, dannazione!

    Mi piace

  2. Dovrei vederlo a breve… ma non coglierò nessuna citazione, già lo so!

    Mi piace

  3. Bene, anzi…Male. Mooolto male. Mi hai fatto venire voglia di andare a vedere il film. Hai descritto bene non-descrivendo. Il problema (mio) è che i due nanetti non posso portarli a vedere ‘sto polpettone – in senso buono – infarcito di dark, ansie e questioni irrisolti di questi personaggi. Hanno retto meno di metà film (su disco raggio-blù) del più recente Superman (che ho gradito, forse perché basse erano le attese); mi hanno pregato di vedere l’Uomo Ragno per poi spaventarsi a morte alla vista del…l’Uomo Sabbia!?! Ora capisco che questi sono problemi miei “logistici” e poco ve ne cale, ma il tuo “PostScriptum” mi ha ricordato che non vado più al cinema, non a causa della mia “doppia zavorra”, ma per la maleducazione del pubblico. State a casa, se volete parlare durante il film. State a casa. Un commento all’orecchio ogni tanto va bene, ma il commento in sincrono con il film mi innervosisce anche quando Lucas commenta Star Wars IV e Lucas almeno lo fa con certa cognizione di causa. Lo metto in lista della spesa, tanto ormai la “finestra di attesa” della versione Home è di soli 4 mesi. Ce la posso fare.
    Nel frattempo mi terrò alla larga da fumetti e graphic novel. Ti rovina la sorpresa e, come succede per tutte le “trasposizioni” dalla carta al grande schermo, annichilisce e rade al suolo come-tu-te-l’eri-immaginato. Leggi il libro e il regista sei tu! (courtesy of Microsoft Kinect …)

    Mi piace

    • Occhio che sono uno dei pochi a cui il film è piaciuto davvero. Se leggi in giro te lo massacrano pesantemente. Io onestamente ho pagato per divertirmi e per due ore e mezza mi sono divertito. Tutti i buchi di sceneggiatura boh anche se ci sono non li ho percepiti li per li. Conosco molto bene i fumetti della trinità DC, il questione dei morti,delle armi e dei palazzi distrutti francamente non mi tocca, anzi da Snyder mi aspettavo proprio quello. Nel bene e nel male. Non è il migliore dei film sui super eroi, certo che no… ma oggi gira male, quindi ti dico che ci sono troppi criticoni ed esperti in giro.

      Liked by 1 persona

      • Mastro, non sono certo un esperto, anzi mi diverto anche io a scoprire cosa hanno da dire i vari registi e sceneggiatori “adulti” che si cimentano in un “territorio” che per molto tempo ho scorrazzato solitario e isolato dal resto del mondo “adulto”. Hai detto bene: vedo il film per divertirmi. Se vuoi che facciano il film come ce-l’hai-in-testa due sono le cose: 1) paghi la produzione di tasca tua 2) diventi uno sceneggiatore di successo e poi litighi con regista e produzione. C’è un’epidemia che colpisce parecchi: la Sindrome di Lester Bangs.
        Comuqnue, se il film non sarà di mio gradimento, ci rivediamo qui tra 5-6 mesi…Se il Signore mi dà la vista e il lettore non mi schianta 😉

        Mi piace

  4. La penso come te. Sono felice che nel finale mi sono divertito.
    Per me sarà difficile scrivere la recensione, non so da dove inizare

    Mi piace

    • Lo capisco, prima di scrivere la mia ne ho lette tante forse pure troppe perchè tutti ne scrivevano male e da li ho capito che -per me- che sono un semplice fruitore del media “cinema” alcune questioni erano assolutamente irrilevanti. Ho pagato per divertirmi e mi sono divertito per tanto ho scelto di scrivere del perchè mi è piaciuto.

      Mi piace

  5. Sono andato al cinema l’altra sera, intenzionato a vederlo, ma quel trailer con un Batma che si ridicolizza facendo la classica imprecazione stile Marvel mi ha fatto passare la voglia e ho cambiato idea quasi all’ultimo; eppure da quel che dici non è banale come sembra.
    Conoscendomi, e sapendo che io non sopporto i prodotti Marvel, mentre amo la trilogia del VERO Batman (come sappiamo, Bale), che dici? Mi conviene dargli una possibilità?

    Mi piace

    • Per quanto la coppia Nolan/Bale abbiano realizzato un prodotto fighissimo, il Batman di Affleck è coerente il con il Batman dei fumetti (sono tre) da cui è tratto questo film). Quindi la vera domanda è quanto conosci i fumetti Dc comics? Se ci Basiamo sul cinema ti dico lascia perdere non ti piacerà. Si tratta di un cinecomics appena più adulto di quelli Marvel. Se fosse durato 4 ore ti avrei detto vai, perché vuol dire che avevano trattato tutto esaustivamente, invece certi passaggi li devi dare per buoni per assodati cosa che tante persone non hanno voluto/saputo fare.

      Liked by 1 persona

      • Capisco. Messa in questo modo è molto chiara, la questione.
        Io non conosco i fumetti DC, quindi non so nulla della trama e la mia conoscenza sulle sottotrame, gli intrecci e i background è addirittura in negativo (dai, magari esagero…). Di conseguenza potrei apprezzare solo la qualità del film e non la sua fedeltà, i riferimenti e la rappresentazione dei personaggi, cosa che invece con Deadpool ho potuto fare.
        In definitiva, credo proprio che non lo guarderò, non ora almeno, a meno che non mi si presenti un’occasione eccezionale.
        Grazie, mi sei stato molto d’aiuto.

        Liked by 1 persona

  6. Mi è piaciuto! Credevo in realtà di andare un film brutto ed invece era un film fumetto fatto bene. Non me lo aspettavo proprio! Luthor all’inizio mi sembrava inutilmente sopra le righe ed invece poi è andato al suo posto. Dubitavo anche di Affleck come Batman ed invece mi ha convinto appieno. Questo pipistrello piú violento ed anche pistolero mi piace.

    Mi piace

  1. Pingback: Batman V Superman Ultimate Edition |

  2. Pingback: Suicide Squad |

  3. Pingback: Lo meglio der nostro meno peggio 2016 |

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: