Capitan Harlock

capitan-harlock-3d_cover

Carlotta si è presa il raffreddore quindi la sera non puoi esimerti dal passare del tempo in sua compagnia facendola sentire comunque carina anche se ha un naso rosso e gonfio come quello di un clown, così quasi ogni sera vi siete guardati un film insieme lei sul divano spapanzata, tu su una sedia. Insomma hai raccolto un sacco di materiale per il lunedì del Cornerhouse ed oggi parliamo di Capitan Harlock.

Pronti Noi Zi Va (Motto orchesco prima di smocciolarsi il naso)

Purtroppo non ricordi se da piccolo guardavi questo cartone animato, anzi probabilmente no ma ricordi perfettamente che Galaxy 999 (anime scritto sempre da Leiji Matsumoto) ti piaceva un sacco e ancora oggi sai canticchiare la sigla degli Oliver Onion. Galacsi oo oo oo galacsiiiii.  Capitan Harlock per te quindi è un personaggio misterioso che ha affascinato un sacco di persone tra cui Carlotta, ma di cui tu per un motivo o per un altro non sai una beata meeeeeenchia.

Ad ogni modo il film è uscito nel 2014 esattamente un anno prima del film di Saint Seiya ed è prodotto dalla stessa gentaccia che ti ha rovinato la saga del grande tempio: quei simpaticoni della Toei Animations.

Diciamolo sei partito un po’ prevenuto e la lentezza iniziale del film ti ha tagliato le gambe fino almeno a metà film e hai quasi avuto la sensazione che il film non parlasse di Capitan Harlock perchè lui è praticamente assente e solo di sfuggita mostra il suo (presunto?) carisma. Altrimenti come si giustificherebbe il successo che ha avuto? La trama senza spoiler quanto basta è: Cento anni prima l’uomo dopo essersi espanso in tutto l’universo capisce che sta per estinguersi e decide di tornare sulla terra per trascorre gli ultimi anni della sua esistenza. Ovviamente sono in troppi e si scatena una guerra. Viene costituito un regime cattolico fascista che dichiara la terra un luogo sacro in cui nessuno può metterci piede. Il nostro Capitano anarchico e romantico vuole far piazza pulita di tutto e cercare di far ripartire il genere umano da capo.

Come dicevi la prima ora del film è una palla, il trama si sviluppa più sul rapporto conflittuale dei due fratelli cooprotagonisti  lasciando il bel tenebroso sfregiato a ruolo di sfondo (con carisma, ceeeeerto ma sempre di tappezzeria si tratta). Poi però ti sei gasato e alla fine quando pensavi che tutto fosse andato in vacca avevi quasi trovato un sacco di bruchette negli occhi, che colpo!

Tecnicamente il film è fantastico, fatto secondo te molto meglio di quello dei cavalieri, l’Arcadia è magnifica ed ogni combattimento spaziale è fatto bene. Certo che la citazione della morte nera sottoforma di Giove è un po’… così…

Capitan Harlock è un film discreto, senza infamia e senza lode che però ha avuto il pregio come quella fregnaccia di Lanterna Verde di accenderti l’interesse verso quel mondo e di farti ricordare ancora una volta Galaxy 999, quindi sei contento di averlo visto. Detto ciò sarebbe ipocrita da parte di Lego Darth Vader promuovere il film perchè le lacune sono evidenti e non si possono nascondere sotto al tappeto, ma anche la completa stroncatura sarebbe sbagliata.

Are-you-sure-I-m-not-YOUR-Father-resizecrop--

Annunci

Informazioni su Johnny Cornerhouse

Nerd appassionato di boardgames, giochi 8 bit, fumetti e mattoncini Lego. Nelle sue vite precedenti è stato un fotografo ed un musicista ora dice che sono solo Hobbies. La forza scorre potente in lui. Segui il suo canale youtube

Pubblicato il 21 settembre 2015, in Cinema e Serie TV con tag , , , , , , , , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 6 commenti.

  1. Ovviamente se lo avvicini a quella fregnaccia di Lanterna Verde è piú vicino alla stroncatura che alla promozione ma in finale probabilmente fai bene a tenerti su un livello neutro.
    Certo quanto sarebbe bello poter apporre il bollino supremo di tanto in tanto.
    Si può cantare sempre la sigla di Galaxy…

    Liked by 1 persona

  2. galaaaacsiii galaaaacsi A parte che gli Oliver Onions sono indissolubilmente legati alla mia infanzia per i film di Bud Spencer e Terence Hill, la sigla di Galaxy 999 era ed è una delle migliori composizioni per ile serie animate di quegli anni. Capitan Harlock viene trasmesso in Italia a partire dal 1979, periodo dell’invasione mecha o meglio noti “robottoni” di Goldrake, Jeeg Robot e Mazinga.Io ero alla fine delle elementari. Harlock non è alla portata di un bimbo delle elementari. Avrà pure carisma, ma non regge di fronte al “missile centrale” e le “tette” fotoniche. Insomma, personalmente Harlock è un personaggio che mi ha sempre attirato, tuttavia poco seguito e pertanto rimasto misterioso. Quando, come la tua Carlotta, sono stato male, mi sono sparato il Blue Ray di questo nuovo fllm, su cui peraltro avevo sentito pareri discordanti. Nessuna aspettativa. Zero pretese. Confermo una certa “lentezza” iniziale , ma non mi ha pesato di più di un qualsiasi film francese che ci spacciano periodicamente come cult per pubblico raffinato. Realizzazione tecnica secondo gli elevati “standard moderni”. Piuttosto l’ho trovato incompleto: Ci metti due terzi del film per spiegare i profili psicologici (mi sta pure bene), ci infili una megarissa tra navi soazi ma rimane sotto-tono proprio Harlcck, come il prototipo della libertà e dello spirito romantico della pirateria. Nel complesso un film godibile per chi in passato ha vissuto superficialmente il personaggio e può essere di stimolo a recuperare la buona vecchia serie di disegni animati a mano.
    Galaaaacsiii galaaaacsi vado a rimediare la serie animata.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: