Cornerhouse Pub News: Le niusss della settimana 01/08/2015

picsay-1438342127

Facciamo un piccolo un esperimento in attesa di trovare lo spazio per infilare altre due rubriche da qualche parte. Non avevi mai postato nel Weekend e quindi cercheremo di capire da adesso a settembre se è meglio pubblicare il post di sabato o domenica.

Dunque di che parliamo qui? Semplice, di due cose. Delle fregnaccie che hai scritto durante la settimana e di quelle cose interessanti che hai letto o scoperto sempre nella settimana. Sempra carino no?

Pronzi Noi Zi Va (Saluto Orchesco al telegiornale)

Leo Ortolani ha annunciato che a novembre usciranno dei pupazzini su RatMan c’è da risparmiare insomma perchè non si non avere in casa il ratto che fletto i muscoli e sono nel vuoto.

cornerhouseratman20150324_143857

Hai scoperto che Arkham Knight per PC è un disastro e che fino a settembre i bug non saranno risolti. La cosa non ti tocca perchè è parecchio che non giochi più da PC però apre una riflessione piuttosto inquietante il business dei videogame e sulla corsa isterica al “DayOne”

A tal proposito hai trovato questo video su youtube molto interessante che condividi quasi in toto. Sta sul canale di SpazioGames ma in realtà il video è di un collaboratore esterno.

Sul Lego Shop dovrebbe essere disponibile da oggi il set di Big Bang Theory (si parla isteria da DayOne) puoi dire solo una cosa “Lo Voglio”. Esce anche la ferrari F40. Bella ma può aspettare.

CornerhouseLEGO-The-Big-Bang-Theory-Set-1280x726

Su Etsy hai trovato alcune cose davvero sfiziose: Alcuni Custom Lego a tema trono di Spade sono un po’ costosi ma sono molto carini. Poi ci sono questi orologi di Vinile che trattano molte tematiche. Quale vuoi tu? Ovviamente quello di Star Wars.

cornerhouseil_570xN.603086863_a0fy

Per quanto riguarda il Cornerhouse questa settimana abbiamo parlato di:

Il MovieMonday ha avuto come protagonista il film drammatico su Stephen Hawking La Teoria del Tutto, non ti è piaciuto granchè però va detto che è comunque un film fatto bene.

Nel giocoso martedì del tavolo da gioco ehm dei giochi da tavolo, hai brevemente parlato di Hexemonia German-Filler-Introduttivo decisamente in linea che gli attuali gusti della gilda del giovedì. Certo se fosse stato per la copertina non l’avresti mai comprato.

cornerhouse_pic2236565

Mercoledì abbiamo visto un po’ di foto che hai postato durante la settimana sul tuo profilo Instagram. Settimana che ha visto l’acquisto di tre pendrive davvero pucciosi su IronMan, Darth Vader e Dave dei Minions e il giocone Imperial Assault. Instagram ti sta piacendo molto e incredibilmente sta ottenendo un po’ di consensi tra i nerd di tutto il mondo. Pheeeeco ci piace.

IMG_20150728_132109-640x640

Giovedì hai riesumato il numero uno Bonelli di Brad Barron. Magari a distanza di 10 anni dalla sua pubblicazione e la volta che la serie ti possa garbare. Questo post è stato il primo di una serie di post dedicati al mondo Bonelli, se vengono bene si potrebbe pensare di farne uno al mese.

Infine Venerdì si è parlato del segretissimo segreto di quel vintaggione di Monkey Island e di quel geniaccio di Ron Gilbert.

Per chi sta andando in Ferie, buone vacanze divertitevi e fate i bravi per chi resta forse ci si vede ancora durante la settimana ma non è detto, in ufficio bisogna chiudere delle cose prima della ferie altrimenti è un macello!

Ah ultima cosa, cosa ne pensate di questo post strutturato così? Vi piace? Non vi piace? Da fateci sapere! commentate daje!

Annunci

Informazioni su Johnny Cornerhouse

Nerd appassionato di boardgames, giochi 8 bit, fumetti e mattoncini Lego. Nelle sue vite precedenti è stato un fotografo ed un musicista ora dice che sono solo Hobbies. La forza scorre potente in lui. Segui il suo canale youtube

Pubblicato il 1 agosto 2015, in Boardgames con tag , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 10 commenti.

  1. Utile il riassunto settimanale: molto professionale.
    Due riflessioni, entrambe serie ed entrambe ridicole perché nerdose.
    La prima, riguarda The Big Bang Theory. Non riesco ad apprezzare questa serie perché mi sembra anacronistica e perché ho l’impressione spieghi male cos’è il nerd. Mi spiego meglio, almeno io: i protagonisti sono un concentrato di Nerderia e Geekeria e questo non lo si può negare, ma quello che percepiscono gli spettatori è, forse a causa del filtro televisivo, un’immagine differente del Nerd e del Geek.
    Usare questi termini per cercare una vita sociale in mezzo alla società è un controsenso, i giovani d’oggi dovrebbero cercare di essere come Martin, ed il suo gruppo di amici secchioni, o il venditore di fumetti dei Simpson, per dirsi Nerd ed invece cosí non è.
    Finita la prima considerazione, ecco la seconda, che mi sta anche piú a cuore.
    Il mondo videoludico, ma quello informatico in generale, è drogato. Non si producono giochi o software in generale (ma anche hardware), dignitosi, facendo leva sull’hype generato principalmente sui social network e disinteressandosi completamente dei consumatori.
    Non puoi distribuire un gioco ingiocabile e soprattutto non puoi permetterti di dire che lo aggiusterai fra qualche mese. Magari facendo una patch che renderà obsoleta la maggior parte della configurazione hardware dei giocatori.
    Tralasciando il fatto che gli sviluppatori hanno deciso che le storie, e di conseguenza anche la longevità, dei giochi non sono piú importanti, qual è il motivo per cui anziché fare un programma che sfrutti bene l’hardware si fa un mostro esosissimo che rende i prototipi militari superati?
    Si può fare un discorso analogo per l’hardware come una scheda video che è identica ad un modello superiore solo con la gpu impostata diversamente…
    Sí, la F40 che aspetti pure, non è poi cosí tanto bella.

    Mi piace

  2. Molto interessante la tua idea su big bang theory è credo in parte sia assolutamente condivisibile. Si tratta di un estremizzazione dell’immagine del secchione che per vincere sul mondo deve essere il più sfigato assoluto per risalire e conquistare la bionda di turno. Mi piace la tua riflessione e mi porta a dire un’altra cosa. Nelle prime due stagioni hai perfettamente centrato il punto ma la bellezza della serie sta per me ancora di più dopo in quanto i personaggi maturano e abbandonano le vesti da nerd sfigato per diventare più maturi e più calati nel mondo pur mantenendo la loro caratterizzazioni lo stesso sheldon scende a compromessi e Howard il più cretino di tutti alla fine si trasforma in un marito premuroso. Nella quinta stagione c’è una puntata dove Raji vuole riorganizzare un weekend nerd da passare a giocare online ma le cose sono diverse e puntualmente le cose vanno storte. Che dire a me piace moltissimo.
    Sul mondo dei videogiochi si ormai ne sono sempre più fuori e più spaventato e davvero inquietante. non per la violenza dei giochi ma per le guerre tra console. brrrrr

    Mi piace

    • Non mi era stata segnata la risposta, forse non avevi risposto alla risposta…
      Sí, i personaggi crescono e capiscono il problema dell’essere nerd. Per fortuna c’è l’evoluzione, cosa tra l’altro che solitamente piace molto ai nerd.
      sono guerre sanguinosissime fatte sulla pelle di noi consumatori!
      Bastardi!

      Mi piace

  3. Mi piace! Molto interessante!
    Io nel cartello del Lego shop avevo messo pure la F40… però boh, per ora passo.
    Anche se mi sta prendendo una voglia matta di costruire e mi sa che aggiungo qualcosina che costa poco! XD
    Almeno quando mi cacceranno di casa potrò costruirmene una con i Lego.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: